Oggi Susanna ci ha accompagnati a vedere i Graffiti del Niño de las Pinturas che si trovano nel quartiere del Realejo di Granada, vicino a scuola.

graffiti niño pinturas granadaI graffiti del Niño de las Pinturas (nombre artistico di Raúl Ruiz, di Granada) decorano le strade, gli edifici, gli angoli… di diverse città in vari paesi come Spagna, Portogallo, Olanda, Italia, Venezuela, Belgio, Ungheria, Francia…

Nelle sue opere le tematiche più ricorrenti sono la figura umana, l’infanzia e l’adolescenza e più precisamente le espressioni dei visi che mostrano tristezza, paura, spavento…

Altri elementi fondamentali che appaiono nei suoi disegni sono gli ingranaggi con forma circolare. Parte delle sue opere sono anche le frasi o poesie che invitano ancora di più a riflettere sull’opera che si sta osservando:

  • “Stanco delle stesse risposte, decisi di cambiare le mie domande” (Cansado de las mismas respuestas, decidí cambiar mis preguntas)
  • “Forse il materialismo si sta impossessando delle nostre anime? (¿Quizás el materialismo se está apoderando de nuestras almas?)
  • “…solamente chi ha rinunciato alla vittoria ed alla sconfitta, trova la sua strada” (…sólo quien ha renunciado a la victoria y a la derrota encuentra su camino…)
  • “…e facendo cose che rompo per aggiustarle e romperle ancora, passo il mio tempo… (…y haciendo cosas que rompo para arreglarlas y volver a romperlas paso mi tiempo…)
  • “Ed il tempo finisce… e la vita non aspetta…” (y el tiempo se acaba…y la vida no espera…)
  • “Il mondo è scuro/al buio (gioco di parole)… Illumina la tua parte” (El mundo está oscuro…ilumina tu parte…)

Il tour per i graffiti del Realejo è sicuramente una forma insolita ma interessantissima di conoscere parte della città di Granada che non ti puoi perdere se vieni ad Imsol!

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

*

Are you interested in any Course?