La Feria di Granada ha un grande fascino e attira molto. Dura una settimana, cominciando il sabato prima del giovedì del Corpus Christi a mezzanotte.

Conoscete qual è la festa più importante di Granada? È la Feria del Corpus. La Feria del Corpus inizia questo fine settimana, il 29 maggio del 2021, e terminerà il sabato 5 giugno 2021.

Cartellone della feria

Cartellone della feria

Si tratta di una settimana di celebrazioni che quest’anno neanche potranno esser portate a termine con normalità. Generalmente la Feria e il suo feriale hanno luogo nel quartiere di Alamanjàyar, nel distretto nord della città, molto vicino alla stazione degli autobus.

 

El alumbrao ed il feriale

La prima notte della feria alle dodici in punto si illumina il portale Reale. Questa à la tradizionale cerimonia dell’ “alumbrao”, con la quale si inaugurano le feste del Corpus Christi.

Nella Feria di Granada si installano circa 70 casette che nella maggioranza sono di tipo tradizionale, con musica e decorazione flamenca. Tutto questo compone il feriale. Però, sfortunatamente, per il COVID-19 quest’anno si vivrà in un modo molto diverso visto che non potranno essere installate.

Alumbrao

Alumbrao

La processione del Corpus Christi

Il nome della Feria viene dato dalla celebrazione della processione del Corpus Christi, che rende omaggio all’Eucaristia. Per quello si accompagna alla Custodia per le principali strade di Granada e si mettono altari e toldi lungo il suo tragitto. Questa processione a Granada è molto lunga, già che oltre la Custodia e la Tarasca, sfilano con le proprie insegne e stendardi tutte le autorità locali e dignità ecclesiastiche, parrocchie, cofradie, istituzioni pubbliche e private. Due processioni importanti sfilano per le strade di Granada nella settimana di feria: la Tarasca (di carattere pagano, nella quale sifla la figura di una donna sopra un dragone, accompagnata da giganti) e la processione del Corpus Christi (religiosa).

Processione del Corpus

Processione del Corpus

Un elemento caratteristico del Corpus granadino sono le carocas e quintillas, nel quale si parla di temi rilevanti dell’anno con molto senso dell’umore. Le carocas sono disegni, o per meglio dire caricature, che parlano in modo umoristico dei principali avvenimenti locali e nazionali che hanno avuto luogo durante l’anno a Granada e vanno accompagnate dalle cople allusive, le quintillas, che si mettono sotto al disegno in grandi pannelli. Le 20 quintillas selezionate quest’anno saranno appese a Piazza Bib Rambla insieme alle carocas, a partire dal 31 maggio 2021.

Quest’anno neanche avrà luogo la processione del Corpus Christi giovedì 3 giugno. Al suo posto, si realizzerà un piccolo percorso dentro la Cattedrale con un aforo molto limitato.

Vi saranno alcune attuazioni nel centro, e come l’anno scorso, la Tarasca verrà esposta a piazza del Carmen.

Tarasca

Tarasca

Eventi ed alternative nella feria

Alcuni degli eventi che potremo sfruttare durante questi giorni sono:

  • Il giovedì del Corpus, l’artista Carmen Linares e la Filarmonica di Granada ci invitano a commemorare il 75 anniversario della morte di Manuel de Falla con un concerto straordinario chiamato: “La seducción del Cante Jondo. Carmen Linares y el Amor Brujo” che avrà luogo giovedì 3 giugno alle 20:00.
  • Varie corride che avranno luogo a Plaza de toros.
Carmen Linares

Carmen Linares

Un’alternativa è vedere un autentico spettacolo di flamenco. Vi sono vari show interessanti: flamenco con l’opzione di cena in Jardines de Zoraya o senza cena nel Tablao La Alboreá.

 

In iNMSOL pensiamo  solo nella feria dell’anno prossimo, lasciando la nostra speranza nella prossima edizione, convinti del fatto che sará allora quando il Corpus ritorni ad essere celebrato in forma, per lo meno, simile alla tradizionale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*