La Real Academia Española ha pubblicato il giorno 23 di ottobre la XXIII edizione del DRAE – Dizionario della Real Academia Españñola – il dizionario più rinomato in Spagna.

Questa nuova edizione ha come obbiettivo quello di arricchire il Dicionario, aggiornarlo e renderlo più coerente. Ciò che sta alla base della pubblicazione di una nuova edizione è la necessità di renderlo più moderno, introducendo nuove entrate, rettificando quelle antiche e, come spesso accade, eliminando vecchie voci cadute in disuso; ciò nonostante la cosa più importante è il miglioramento dell’informazione contenuta nel dizionario, il che implica un processo largo e scrupoloso.

Modifiche di maggior rilievo:

– inclusione della trasliterazione di voci etimologiche greche [es: aporía. (Del gr. ἀπορία aporía)]

– ampliamento delle informazioni morfologiche

– numerazione di tutte le entrate, compresa la numero uno

– simplificazione delle marche storiche

– distinzione fra marche geografiche differenti con riferimento all’America Latina [«Am.», «Am. Mer.», «Am. Cen.» andy «Ant.»]

Are you interested in any Course?