Molti turitsti arrivano a Granada e se ne vanno senza aver visitato uno dei luoghi più incPalacio de los Olvidaadosantevoli della città: il Palacio de los Olvidados. Le pareti di questo edificio sono impregnate di storia, in quanto apparteneva ad un ebreo convertito e al suo interno possiamo ripercorrere la storia delle decadi passate grazie all’incredibile collezzione che ospita.

Quest’anno, nel palazzo, sarà possibile visitare un’esposizione sulla cultura e l’arte sefardita. Il primo piano è diviso in sei sale e in ogni sala verrà mostrata una tematica differente, dagli ebrei convertiti alla simbologia, ai grandi dimenticati fino all’inquisizione. In 55 minuti di visita guidata rimarrete a bocca aperta quando vedrete più di mille anni, tutti raccolti nel Palacio de los Olvidados.

Le viasite guidate sono organizzate dal Palacio de los Olvidados stesso, situato in via Cuesta de Santa inés n°6, nell’Albaicín. L’ingresso costa 5€ a persona e include la visita guidata; i biglietti si possono acquistare chiamando il numero 958 100 840 o nella biglietteria del palazzo.

Are you interested in any Course?