Oggi vi parleremo di una delle tradizioni spagnole più magiche. La notte tra il 23 e il 24 di giugno è considerata nel nostro calendario come la notte più corta dell’anno, nella quale si da il benvenuto all’estate (concidendo con il solstizio d’estate) in un modo molto particolare. Centinaia di persone si riuscono sulla costa per trascorrere la notte, con amici e familiari. Si accendono falò e si svolgono alcune tradizioni: alcuni saltano questi falò a mezzanotte in punto, per attirare la buona fortuna; altri scrivono i loro desideri in un foglio e li lanciano nel fuoco affinchè si realizzino. Un’altra tradizione è quella di fare il bagno dando le spalle al mare, si dice che in questa notte i bagni nell’acqua del mare siano purificatori…Ma anche se non siete credenti di queste superstizioni, la notte di San Juan è un’occasione stupenda per riunirsi con gli amici intorno ad un falò e fare un bagno notturno…il cielo è sempre stellato e luminoso in questa nottata!

 

Are you interested in any Course?