Immagina di dover assaggiare un piatto tipico senza conoscerne gli ingredienti. Imparare lo spagnolo senza immergersi nella sua cultura avrebbe più o meno lo stesso sapore. Lo spagnolo con i suoi 460 milioni di parlanti nativi, non è solamente un insieme di parole e regole grammaticali, ma al tempo stesso il riflesso della varietà culturale di più di 20 paesi. Ma perché è così importante capire il contesto culturale dello spagnolo? Noi di iNMSOL vogliamo guidarvi in questo percorso fatto di storia e cultura. Si parte!

riqueza cultural español

Lo spagnolo e la sua diversità culturale: un viaggio transatlantico

La lingua spagnola ha subito un’influenza da parte di diverse culture durante i secoli.

  • Influenza precolombina: in America Latina molte parole ed espressioni provengono da lingue indigene come il náhuatl, quechua o mapuche.
  • L’impronta araba in Spagna: durante quasi 800 anni di presenza musulmana nella penisola iberica, l’Arabo ha lasciato il suo segno e oggi possiamo incontrare parole come “azulejo” o “naranja”, che hanno radici in questa lingua.

Capire modi di dire ed espressioni idomatiche

Senza una conoscenza culturale, molte di queste espressioni possono apparire un vero e proprio geroglifico.

  • “Estar en las nubes” in molti paesi significa essere distratto. Ma lo sapevi che queste “nubes” si riferiscono ai pensieri che volano come nuvole nel cielo?
  • “No hay moros en la costa” è un’espressione spagnola che ha origine nell’epoca della Reconquista e si usa per dire che non c’`nessun pericolo o minaccia nelle vicinanza.

Le feste che danno vita alla lingua.

Conoscere le feste e le tradizioni di un paese possono esserti utile per capire meglio il modo di parlare.

  • Día de los Muertos in Messico: Non è una versione latina di Halloween. Si tratta si una celebrazione secolare in onore dei cari che sono venuti a mancare.
  • La Feria de Abril di Sevilla: Più che una festa è un’esplosione di colori, di musica flamenca e balli che riflettono l’allegria e la passione del sud della Spagna.

 

FAQs: Il cuore culturale spagnolo

  • Perché è fondamentale capire la cultura per imparare lo spagnolo? Lo spagnolo è una lingua viva, plasmata dalla storia e delle tradizioni dei popoli che lo parlamo. Capire questo ti dará una visione più profunda ed ampia della lingua.
  • Si può essere fluidi senza conoscere la cultura? Si può avere una fluidità a livello tecnico, ma senza il contesto culturale molte sfumature si perderanno. Sarebbe come ascoltare una canzone senza conoscere il testo.
  • Come posso immergermi nella cultura ispanica mentre imparo lo spagnol? Bella domanda! Oltre a studiare la lingua, pui vedere film, leggere libri, ascoltare musica, partecipare ad incontri e se ne hai la possibilità viaggiare nei paesi ispanici.

Conclusione

L’importanza del contesto culturale quando si impara lo spagnolo è più di un semplice vocabolo: è ciò che anima la lingua. Capendo le tradizioni, la storia e le emozioni che ci sono dietro ogni parola non solo impariamo a comunicare, ma anche a connetterci profondamente con chi parla quella lingua. Per cui la prossima volta che incontri un modo di dire o un’espressione, ricordati che dietro ogni parole c’è un universo culturale da scoprire.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*

0
    0
    Il vostro acquisto
    Non hai aggiunto nulla...Torna al catalogo
    Skip to content