Il picco Mulhacén

A Xolair, la catena montuosa che oggi conosciamo con il nome di Sierra Nevada, è presente un picco che svetta su tutto ciò che c’è al di sotto. Si tratta del picco Mulhacénil picco più alto di tutta la la penisola iberica. Però non sempre la figura più grande è quella che si vede di più. L’immagine che rappresenta la Sierra Nevada è il picco Veleta, che con 100 metri di altezza è l’immagine della marca di acqua in bottiglia Lanjarón, per esempio.

Nello stesso modo conosciamo molto del Re Boabdil, ultimo Re di Granada.

Il Re di Granada

Il nome del picco Mulhacén fa onore ad una importante figura dell’antico regno moro di Granada, il Regno Nazareno. Si tratta di Muley Hacén, castiglianizzazione del nome Mulay Hasan. Questo uomo era nulla di meno che il Re di Granada.

Muley Hacén era sposato con la regina Aixa, con la quale aveva un figlio chiamato Boabdil per fini cristiani. Il re si innamorò di una delle schiave cristiane della Alhambra. La conobbe con il nome arabo che ricevette, Zoraya. A causa di questo amore la regina Aixa incitò suo figlio a unirsi con i nemici del regno, gli Abencerragi, e spodestare il trono al re. Questo portò a varie lotte per il trono della Alhambra che terminarono solo quando il regno cadde in mani cristiane.

Il Re del Silenzio

La leggenda racconta che Muley Hacén, si ritirò a vivere nascosto in una cittadella a Xolair, oggi Sierra Nevada. Passò i suoi ultimi anni nella cittadella di Mondújar, una cittadina situata nella meravigliosa enclave della Valle de Lecrín.

Lì, quello che fu re di una delle meraviglie del mondo moderno, lasciò finire i suoi giorni unito con la bella Zoraya e i figli che ebbe con lei. Si dice che viveva sempre triste, rinchiuso nella torre più alta della cittadella. Guardando verso l’alto, l’unica cosa che calmava la sua pena erano le storie che raccontava Zoraya su quel luogo.

Quando la sua fine era ormai vicina, chiese di essere seppellito lì, dove nessuno avrebbe mai potuto trovarlo. Zoraya, seppellì Muley Hacén sul monte più alto di tutti, in mezzo alla neve. Fu in questo modo che Zoraya compì il suo ultimo desiderio.

Il re del silenzio

Comments

Are you interested in any Course?