Oggi, venerdì 27 settembre è un grande giorno per la nostra città e per tutta l’Europa. Quasi 400 città in 30 paesi europei celebreranno la “Notte europea dei ricercatori” per il settimo anno consecutivo. Sarà una notte di svago e cultura, dove adulti e bambini scopriranno come uomini e donne fanno scienza. iNMSOL spiegherà di cosa si tratta e le attività che si terranno questa sera.

Qui a Granada puoi goderti la serata al Paseo del Salón, dove si svolgono molte attività, seminari, dimostrazioni e spettacoli; Le Università di Granada, la Fondazione andalusa pubblica per il progresso e la salute, l’Istituto di parassitologia e biomedicina di Lopez-Neyra sono tre delle organizzazioni che si distinguono in questo evento.

Tra tutti gli argomenti che verranno toccati ci sono scienze sociali, storia, arte, ambiente, scienze della terra, filosofia, medicina, biologia, archeologia, nuove tecnologie, filologia, ingegneria, architettura e altre, distribuite in diversi programmi in modo che può essere accessibile a tutti coloro che sono interessati.

L’obiettivo principale è quello di “avvicinare scienza e persone che indagano sul grande pubblico, dimostrare in modo pratico e giocoso il rapporto tra ricerca e vita quotidiana e diffondere studi scientifici tra i giovani”.

Per questo motivo è consigliabile andare e partecipare alle attività che ti piacciono e goderti una serata diversa nella nostra città, una delle più belle capitali di cultura andaluse.