Carlos Giménez, uno dei fumettisti contemporanei piú famosi, pubblica “Tempi bui”, il fumetto che illustra e descrive la popolazione madrilegna del postguerra civile.

 Il proposito dell’autore é raccontare la guerra dal suo punto di vista, una guerra senza tempo, senza date, senza protagonisti, la guerra della gente comune, della gente che sta soffrendo a causa delle bombe e della fame.

Fu pubblicato tra il 2007 e il 2009 e descrive anche come gli esseri umani son capaci di accettare ogni tipo di situazione. Giménez vuole risvegiare la memoria storicae ricordare l’estrema povertá di quei tempi.