Un altro gruppo di studenti italiani ha voluto condividere il loro viaggio d’istruzione con Instituto Mediterráneo Sol. Questi ragazzi ci hanno accompagnato per una settimana, dal 14 al 21 marzo. Sono venuti da Parma a Granada per migliorare il loro livello di spagnolo e allo stesso tempo scoprire la cultura e le abitudini del nostro paese. Vi raccontiamo tutti i dettagli sulla permanenza di questo gruppo cosí speciale!

PRIMI GIORNI E PREZIOSO FINE SETTIMANA

Arrivarono un giovedí mattina. Innanzitutto gli presentammo le famiglie, come è solito, con le quali hanno condiviso tutta la settimana. Come sempre, è un’opzione che non solo offriamo ai nostri studenti, bensí la consigliamo, perché ti da la possibilità di scoprire completamente le abitudini di un altro paese.

Nel pomeriggio iniziarono le attività con una visita guidata al centro di Granada e la zona del Realejo. Il giorno seguente iniziarono le lezioni nel nostro centro IMSOL. Il programma accademico includeva 5 lezioni al giorno e una valutazione finale sulle quattro destrezze praticate. Dividemmo il gruppo in 6 aule, tutte con un livello abbastanza avanzato (B2/C1), e i ragazzi/e appresero molto bene tutti i contenuti proposti.

Finalmente inizió il fine settimana e senza dubbi lo vissero a pieno. Il sabato andarono in escursione a Cordoba. Città andalusa che rappresenta e dimostra l’impronta che lasciarono le differenti culture che abitarono il nostro paese nell’antichità. Sicuramente, questa particolarità non la penalizza in nessun modo, anzi le da ricchezza, la rende unica.

La domenica fu un altro giorno dedicato alla cultura: visitarono il Museo della Casa-Natale di Federico García Lorca, a Fuente Vaqueros (il suo luogo di nascita). Tutti conoscono quest’uomo che ha dato prestigio alla cultura spagnola attraverso la sua arte, ma non tutti hanno la possibilità di vedere con i propri occhi queste meraviglie. Loro la ebbero e ringraziarono molto per questa possibilità.

VIVENDO GLI ULTIMI GIORNI

Arrivó presto il lunedí e, ovviamente, ritornarono le lezioni in IMSOL. Ma tuttavia molte attività li aspettavano: un giro dei Graffiti che si trovano nel Realejo, una interessante visita all’ Albaicin e Sacromonte e, infine, una indimenticabile visita all’ Alhambra e Generalife.

Alla fine del loro soggiorni qui, ci dispiacque molto salutarli. Ogni gruppo che arriva diventa un membro della famiglia IMSOL, ed anche in questo caso è stato cosí.

Buona fortuna a tutti e a presto!

Comments

Are you interested in any Course?