Evaluación y control

Valutazione dei coursi di iNMSOL

La valutazione dei corsi che offriamo valorizza sia il prodotto sia il processo di insegnamento-apprendimento secondo le linee guida stabilite dal Quadro Comune Europeo di Riferimento per le Lingue (2001, pagg. 177-196) in riferimento alla valutazione.

Gli studenti della nostra scuola sono valutati da diversi tipi di valutazione intesi come “la valutazione del grado di padronanza linguistica che l’utente ha” in base ai criteri di validità, vale a dire che i test eseguiti valutano le informazioni ottenute come una rappresentazione esatta della competenza linguistica dello studente.

Pertanto, i corsi, sia generali che specifici, sono valutati da consueti test di competenza a seconda del programma scelto. Questi test tengono conto della conoscenza della competenza linguistica comunicativa (linguistica, sociolinguistica e pragmatica) e delle prestazioni in relazione alle modalità di comunicazione (ricezione, produzione e interazione) e sono qualificati con riferimento a un criterio sia soggettivo che oggettivo in conformità con le categorie qualitative e quantitative.

In questo modo, gli studenti di questa scuola riceveranno continuamente informazioni sul loro livello di padronanza e in momenti specifici della loro permanenza nel corso selezionato.

 

Corsi generali e specifici

Nel caso di studenti di corsi generali e specifici, devono sapere che, di norma, la valutazione viene effettuata attraverso i seguenti strumenti di valutazione in diversi momenti del corso:

  • Test diagnostico all’inizio del corso.
  • Test di raggiungimento del livello: nel mezzo del livello e alla fine del livello.

 

Corsi di formazione di ELE per insenanti nativi

Nel caso di corsi di formazione per insegnanti madrelingua ELE, la valutazione viene effettuata in base a quanto segue:

Conoscenza dichiarativa (25% del voto finale su 100):

  • Test di raggiungimento di 50 domande a risposta multipla sulla lettura dei capitoli scelti dal libro “Sono un/una insegnante: imparare ad insegnare 1, 2, 3.” Edelsa: Madrid, 2012, l’ultima settimana del corso.

Conoscenze procedurali (75% del voto finale su 100):

  • Pianificazione e creazione di 8 sessioni di classi su vari aspetti della competenza comunicativa. Rappresenta il 40% del 75% delle conoscenze procedurali. Periodo di consegna: durante il mese successivo alla fine del corso.
  • Qualifica delle sessioni tutorial (2, minimo) e classe reale (1). Rappresenta il 60% del 75% delle conoscenze procedurali.