Metodo di preparazione:

La ricetta delle melanzane fritte con miele di canna ha origini arabe ed è molto tipica in tutta l’Andalusia, anche se è più popolare a Granada e Cordoba, dove si trova in molti bar e ristoranti.

Preparazione

Per preparare queste melanzane fritte con miele di canna, tagliare le melanzane, a fette o a bastoncini, e salarle, aspettando mezz’ora che l’amaro scompaia. Quindi asciugatele e infarinatele e friggetele in una padella con abbondante olio d’oliva molto caldo fino a doratura. Scolare e, al momento di servire, senza aspettare che si raffreddino o perdano la loro croccantezza, versarvi sopra un filo di miele. Il tocco speciale in questa ricetta è il miele, anche se in realtà non si tratta di miele vero e proprio ma di miele di canna, che è una sorta di melassa ottenuta dalla canna da zucchero. Ognuno può adattare le ricette ai propri gusti, però vi avvertiamo che se usate il miele normale non sarà la stessa cosa.

Melanzane fritte col miele di canna