Metodo di preparazione:

PRIMA FASE

Se si utilizzano piselli surgelati o freschi, metterli in acqua bollente per 10 minuti. Quindi scolare e mettere da parte. Se utilizziamo piselli in scatola, passiamo alla fase successiva.
Sbucciare la cipolla e tritarla finemente. Poi mettetelo in una padella a fuoco medio con l’olio d’oliva e il sale. Lasciare sul fuoco per 10 minuti.
Nel frattempo, sbucciare l’aglio e affettarlo finemente. Dopo i 10 minuti precedenti, aggiungeteli alla padella. Lasciateli a fuoco medio-basso finché la cipolla non sarà ben caramellata (tra i 15 e i 20 minuti).

SECONDA FASE

Cogliere l’occasione per preparare il pomodoro. Con il pomodoro fritto o in scatola, non è necessario fare nulla. Se si tratta di pomodori naturali, l’ideale è tagliarli a metà. Togliere i semi e passarli in una grattugia per estrarre la polpa e scartare la buccia. Se questo è un lavoro troppo impegnativo per voi, potete tritarli molto finemente.
Quando la cipolla è pronta, aggiungere il salame tagliato a fette di mezzo centimetro. Dopo la paprika dolce e piccante, mescolare per 1 minuto e poi aggiungere l’aceto. Si sprigioneranno fumi acidi, lasciare sul fuoco per un altro minuto e poi aggiungere il pomodoro.

TERZA FASE

Lasciate ora cuocere il pomodoro a fuoco medio per circa 10 minuti, durante i quali friggeremo le patate. Quindi sbucciatele e tagliatele a cubetti (circa 1 cm per lato). Friggeteli in abbondante olio, lasciateli dorare ma non fateli diventare troppo croccanti. Quindi, adagiatele su carta da cucina per eliminare l’olio in eccesso e cospargetele con un pizzico di sale.
Dopo che il pomodoro è rimasto sul fuoco per 10 minuti, aggiungete i piselli. Successivamente il prosciutto crudo tagliato a pezzettoni e, se vi piace il peperone rosso. Aggiungetelo tagliato a pezzetti. Lasciare a fuoco basso mentre si preparano le uova.

QUARTA FASE

Friggere le uova in olio caldo e scolare l’olio in eccesso su un piatto con carta da cucina. Condire le uova con un pizzico di sale (solo un po’, vedi sotto).
Assemblare il piatto, se avete una casseruola in ceramica, tanto meglio, altrimenti su un piatto. Dividere le patate tra i due piatti. Aggiungere la salsa di pomodoro con il salame, i piselli e il prosciutto e infine mettere un uovo. Uscite dalla cucina e non dimenticate il pane!

Così si preparano le uova alla flamenca!

Uova alla flamenca