IL FUTURO SEMPLICE

In spagnolo tradizionalmente esistono due forme di futuro una per l’indicativo e una per il congiuntivo, entrambe esprimono un evento futuro (reale, possibile o immaginario), e hanno forme diverse , esempio:

(indicativo) Mañana llegará Juan
(subjuntivo) Quien incumpliere esta regla, será sancionado

Il futuro semplice del congiuntivo ha un uso molto ristretto nella lingua parlata, in gran parte é scomparso essendo un arcaísmo riservato a testi piú formali, particolarmente testi giuridici.

Le desinenze personali
Come in italiano anche in spagnolo per formare il futuro dei verbi italiani bisogna aggiungere delle desinenze alla radice del verbo, le seguenti desisnenze sono uguali per tutte le coniugazioni (-ar,-er,-ir):

Yo                         

                        -ás

El, ella, Usted         

Nosotros/as         -emos

Vosotros/as            -éis

Ellos/as Ustedes     -án

Verbi  regolari
Le forme regolari del futuro sono
Esempio

Hablar

Yo hablar-é
Tú hablar-ás
El, ella, Usted hablar-á
Nosotros/as hablar-emos
Vosotros/as hablar-éis
Ellos/as Ustedes hablar-án

Verbi irregolari
Ci sono tre tipi di irregolaritá
•    Soppressione della vocale finale dell’infinito
•    Soppressione della vocale e introduzione di una –d-
•    Uso di una forma irregolare del verbo

I verbi che sopprimono la vocale finale dell’infinito sono: caber, haber, poder, querer, saber.
Esempio

 

Yo sabré

Tú sabrás

El, ella Usted sabrá

Nosotros/as sabremos

Vosotros/as sabréis

Ellos/as Ustedes sabrán

I verbi che sopprimono la vocale e introducono una –d- sono: poner, salir, tener, valer, venir.
Esempio

 

Yo tend
Tú tendrás
El, ella Usted tend
Nosotros/as tendremos
Vosotros/as tendréis
Ellos/as Ustedes tendrán

I verbi che usano una forma irregolare del verbo sono: decir, hacer

Esempio

Yo diré
Tú dirás
El, ella Usted dirá
Nosotros/as diremos
Vosotros/as diréis
Ellos/as Ustedes dirán

 

Are you interested in any Course?