In genere si usa la forma passiva per indicare cosa succede al soggetto della frase senza dire chi o cosa porta avanti l’azione; questo significa che nella voce passiva (voz pasiva), il soggetto é “agito” da un agente esterno.

Quando questo viene specificato, la voce passiva si esprime in questo modo:

soggetto + ser + participio + por + agente.

Per esempio: La mezquita fue construida por el Sultán Hassan (La moschea fu costruita dal sultano Hassan).

Da voce attiva a voce passiva:

  • Mis amigos quieren a mi perro diventa Mi perro es querido por mis amigos.

Dal momento che il participio passato ha la funzione di aggettivo, concorda in genere e numero con il soggetto. Se il soggetto passivo é una cosa e l’agente non viene citato, viene usata la forma passiva riflessiva (pasiva reflexiva), con il pronome riflessivo se che precede il verbo ed il soggetto che lo segue:

  • Allí se hablan muchos idiomas (Lí si parlano molte lingue).
  • No se permite hacer modificaciones (Non é permesso realizzare cambi).

Nota: il participio passato spagnolo deve concordare in genere e numero con il soggetto, allo stesso modo che con gli aggettivi.

Costruzioni impersonali in spagnolo.

Se si usa per formare costruzioni impersonali, con se usato come pronome soggetto indefinito in spagnolo come in italiano il si , per esempio: Se habla español (Si parla spagnolo). Il verbo deve essere al singolare, dal momento che se é singolare quando viene usato come pronome soggetto.

  • ¿Cómo se dice “per favore” en español? (Come si dice “per favore” in spagnolo?)
  • ¿Cómo se va a Madrid? (Come si va a Madrid?)

Are you interested in any Course?