La citta` andalusa di Granada e` indubbiamente un posto caratteristico e dalla grande magia all’interno dello stato spagnolo. In questa citta` e`possibile riscontrare numerose attrazioni e attivita` da svolgere. I granadini hanno numerose passioni, tra cui lo sport e soprattutto il calcio. La citta` e` fortemente legata al Granada FC, la squadra principale del posto. La tifoseria del club e` molto attiva e riesce sempre a trasmettere la propria passione durante le partite.

Granada

Lo stadio del Granada si chiamna Nuevo Los Cármenes ed e’  situato in via Pintor Manuel Maldonado, zona quartiere Zaidín, si collega molto bene con la Ronda Sur e ad una delle arterie principali della città, il Camino de Ronda. Il Granada gioca le sue partite casalinghe qui e Los Cármenes e’ di proprietà comunale. Prende il nome dall’ex terreno di casa del club biancorosso, che è stato venduto dopo l’approvazione della maggioranza dei membri in un’assemblea generale straordinaria tenuta il 29 agosto 1995. Lo stadio venne inaugurato attraverso una partita amichevole di celebrazione tra il Real Madrid ed il Bayer Lkeverkusen nel 16 maggio 2005.

Stadio

Il Granada FC e` stato fondato il 6 aprile del 1931 sotto il nome “Club Recreativo Granada”. Dopo 10 anni dalla sua fondazione, esattamente nel 1941, questa squadra fece il suo debutto nella Prima Divisione spagnola. Il 28 settembre del 2022 ricorrera` l’ottantaduesimo anniversario della prima partita e del primo gol del Granada nella massima serie del calcio spagnolo. La partita del 28 settembre 1941 si tenne a Los Cármenes, in una partita Granada-Celta de Vigo. Il match si concluse con un pareggio di 1-1 con gol di César. Lui divenne il primo giocatore di calcio a segnare un gol nel massimo campionato spagnolo. Il calciatore fu una piacevole scoperta per la squadra granadina, poiche` arrivo` secondo nella classifica marcatori del campionato, attualmente chiamata “Trofeo Pichichi”.

Il testo Historia del Granada Club de Futbol racconta che a giocare quel giorno storico mfurono Floro, Millan, Gonzalez, Maside, Bonet, Sierra, Marin, Trompi, Cholin, Cesar e Liz, mentre ad arbitrare tocco’  a Ramon Melcon. Fu la centoventiquattresima partita ufficiale del Granada da quando venne costituito come club di calcio nel 14 Aprile 1931. Quella stagione sarà ricordata per sempre. Non solo perché fu il debutto del club in Prima Divisione, ma anche per alcuni gol storici. Si ricordi il 6-0 al Barcellona o l’8-0 al Real Oviedo.

Squadra

Il Granada Club de Fútbol è stato fondato il 6 aprile 1931 con il nome di “Club Recreativo Granada”. Al 17 luglio 2020, è al 22º posto nella classifica storica per punti in Prima Divisione. Anche al 20º posto nella classifica storica per numero di stagioni (26), raggiungendo il 6º posto in due occasioni. Sono stati anche secondi nel Campionato Spagnolo-Copa del Generalisimo nella stagione 1958-59. Nella stagione 2019-20, il Granada CF ha raggiunto le semifinali della Copa del Rey. Eliminando squadre come i campioni dell’edizione precedente, il Valencia CF. Ha concluso la stagione in LaLiga Santander con una vittoria per 4-0 sull’Athletic Club. Ciò gli ha permesso di qualificarsi per la UEFA Europa League per la prima volta nella storia del club di Nazarí.

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*