Oggi parleremo di un libro molto interessante di trama ” thriller” : “ Il Club Dumas ” di Arturo Perez – Reverte , scrittore e giornalista spagnolo , membro della Reale Accademia Spagnola dal 2003. Ha scritto questo libro nel 1993 ed incentrato su mistero , avventura e intrighi, Vi consiglio di leggerlo , pur non essendo un libro “nuovo”  e probabilmente non molto noto, ma la sua storia sicuramente vi catturerà completamente .
Comunque, per non perderci in chiacchiere, iniziamo a leggere un po ‘ della trama ( solo un po’ in modo da non rovinarvi la sorpresa ) , per renderci conto della trama del romanzo .
” Un importante collezionista spagnolo, Enrique Taillefer , incarica l’amico del protagonista Lucas Corso , Flavio La Ponte , della vendita del manoscritto Il vino d’Angiou . Lo trova morto, quindi resta per verificare se è l’originale Dumas .
Come caso parallelo , Varo Borja , un eccentrico collezionista di libri  , ha commissionato Corso di trovare le ultime due copie del libro intitolato Le nove porte , il cui protagonista è il diavolo .
In tutto il libro , Corso dovrà chiarire la connessione tra i Tre Moschettieri e il diavolo , incontrando inoltre personaggi letterari , come una seducente Milady , un pericoloso Rochefort  e una misteriosa Irene Adler . “
Diamo anche un’occhiata ai due personaggi principali che incontriamo lungo la storia :
  • Lucas Corso ha 45 anni , ha buoni riflessi e pazienza . È testardo , ha una buona memoria , ed è molto professionale nel suo lavoro . E ‘ magro , ha tratti taglienti e spigolosi . Usa una montatura degli occhiali d’ acciaio intrecciato , indossa sempre scarpe consumate e tracolla in tela Oxford in cui porta tutto l’occorrente necessario quando esce di casa in cerca di una rara edizione, se l’occasione lo richiede .
  • Irene Adler è una ragazza misteriosa che conosce Corso in un incontro con Boris Balkan , che poi diventa la sua compagna di viaggio e amante .E una giovane di circa 19 anni , attraente e sexy , con occhi verdi brillanti , capelli castani corti , niente orecchini o collane o altri ornamenti sul corpo.
Da questo libro , è stato tratto nel 1999 il film ” La nona porta ” di Roman Polanski ( con Johnny Depp come attore principale) rispettando gli stessi personaggi e la stessa trama , ma si concentra di più sul tema del diavolo.

Are you interested in any Course?