Esperanza

Questa settimana la parola che propone iNMSOL è ESPERANZA (SPERANZA).

Chi ha speranza pensa che può raggiungere un determinato obiettivo o conseguire qualcosa nello specifico.

Perchè questa parola?

Le persone di solito si afferrano alla speranza (esperanza) quando si trovano in una situazione complicata. Si tratta di un ricorso che li aiuta a non cadere nella depressione, basandosi nell’idea ferrea che presto le cose migliorino. Questa fiducia agisce come stimolo e apporta forza e tranquillità; dall’altro lato, quando si perde o risulta difficile raggiungerla, la vita diventa una battaglia dura contro gli ostacoli.

Origine etimologico

Dal latino volgare *sperantia, e questo da sperans, participio di sperare, e questo dal latino preclassico speres2 . Si deve comparare il classico spes, e le altre lingue romanze: il francese espérance, l’ italiano speranza, il portoghese esperança o l’ occitano speranza

Significato (Fonte: RAE)

  1. f. Stato d’animo che sorge quando si presenta come raggiungibile quello che si desiderava.
  2. f. Mat. Valore medio di una variabile aleatoria o di una distribuzione di probabilità.
  3. f. Rel. Nel cristianesimo, virtù teologica per la quale si spera che Dio consegni i beni che ha promesso.

Sinonimi

Confianza, creencia, ilusión

Other Words of the week

Olimpiada
Vaccino
Terremoto
Santo