Come i nostri studenti si prendono cura dell’ambiente: una testimonianza reale sul plogging

Mi chiamo Ida e vengo dalla Finlandia. Sto passando quattro settimane a Granada per un corso di spagnolo.

Sono andata a fare “plogging” quasi dieci volte, sia da sola che con il mio amico. “Plogging” significa raccogliere i rifiuti. In origine, il termine significava fare jogging e raccogliere i rifiuti allo stesso tempo, ma oggi ha un significato più ampio. È stato uno dei miei hobby per alcuni anni e mi era chiaro che avrei continuato il mio hobby durante il mio soggiorno in Spagna. Su Instagram il mio account di plogging si chiama @roskalenkilla.

Il mio alloggio è a Cenes de la Vega ed è dove ho fatto plogging. Negli ultimi anni, il mio amico ha già fatto plogging lungo il fiume e anche lì abbiamo iniziato insieme. Oltre all’ambiente del fiume ho pulito alcune fermate dell’autobus.

Ho trovato molto triste vedere quanta spazzatura è stata gettata nella natura. Seduto sull’autobus, guardo le strade per trovare nuovi posti che devono essere puliti. La maggior parte della spazzatura consiste in imballaggi di cibo e varie bottiglie e lattine di bevande, ma naturalmente ci sono anche, per esempio, un sacco di mascherine a terra. Qualcosa che non è così facile da vedere, ma che è al contempo dannoso per la natura a causa delle microplastiche, sono i mozziconi di sigaretta. Qualche giorno fa ho raccolto circa 1600 mozziconi di sigarette in meno di due ore – può sembrare impossibile, ma è vero!

Hacer plogging beneficia a todos

Ho deciso di partecipare ad un’azione di un plogger finlandese e quindi ho contato i mozziconi di sigaretta che raccolgo – da aprile di quest’anno ne ho raccolti più di 20.000. Per quanto riguarda le mascherine, ce ne sono già più di 1.000. Per me, il plogging è come un gioco. So che non posso risolvere l’intero gioco da sola, ma penso che la gente se ne renda conto, soprattutto quando mi vede fare plogging. Mi piacerebbe vedere più persone che rispettano il nostro ambiente comune e smettono di sporcare, in modo che possiamo avere un futuro più pulito.

Questa è soltanto una delle testimonianze dei nostri studenti.

iNMSOL ti invita a fare plugging nel tuo tempo libero per poter avere un futuro più verde, sostenibile e resiliente.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*