Grammatica


Colaboradores

HABLA CON EÑE    |       HABLA CULTURA       |      HABLA MÉTODO                                    

Sonidos y letras. Relaciones entre sonidos y grafías.

Sonidos y letras La representación escrita del sonido se suele llamar “letra” o “grafía” y en castellano normalmente no se reproduce la exacta correspondencia entre sonido y grafía, por eso un mismo sonido se puede representar con distintas letras o una misma letra puede reproducir sonidos distintos. Relaciones entre sonidos y grafías Aquí podemos encontrar…

Algunos verbos usados con preposiciones

a. Verbi che utilizzano ‘a’ davanti ad un infinitivo. acertar a desafiar a mandar a acostumbrar a disponerse a meterse a alcanzar a echar(se) a mover a animar a empezar a negarse a aprender a enseñar a obligar a atreverse a excitar a pasar a autorizar a forzar a persuadir a ayudar a habituarse a precipitarse a…

Il congiuntivo

Imparare quando usare in modo corretto il congiuntivo spagnolo può risultare impegnativo per gli italiani. Il modo più comune, il modo indicativo, è utilizzato per riferirsi a cose reali, per esprimere fatti, per fare dichiarazioni. Per esempio, il verbo nella frase “leo el libro” (leggo il libro) è nel modo indicativo. Il modo congiuntivo è…

Recordar vs Acordarse

Entrambi i verbi “acordarse” e “recordar” significano evocare, tornare alla memoria. La differenza tra i due è molto piccola, e per questo non è difficile confondersi. “Recordar” è un verbo transitivo – recordar algo = ricordare qualcosa. È sempre seguito da un complemento diretto. Es. Recuerdo aquel día. Recuerdo que eras simpático. (= Ricordo quel…

Formazione del plurale

La forma plurale in spagnolo solitamente si ottiene aggiungendo una ‘s’ o ‘es’ alla fine del nome/aggettivo. es.   casa : casas;   malo : malos; español – españoles; verdad : verdades;   cariñoso : cariñosos. Quando un nome porta l’accento sulla sillaba finale, si aggiunge ‘es’ e si elimina l’accento. es:   cajón – cajones; reunión : reuniones. Con i nomi…

Pretérito vs Indefinido

Possiamo parlare di due spazi diversi nell’uso del passato spagnolo: QUI=> Perfecto (spazio sove siamo) LÍ=> Indefinido (spazio passato) Espressioni ambigue Alcune espressioni possono essere usate con entrambi i tempi: “siempre, nunca, en la vida, alguna vez, muchas veces, en los últimos días…” La differenza risiede tra QUI/LÍ. La persona che parla decide a che…

Ir a + infinito

In spagnolo molte espressioni si formano dalla combinazione di due verbi. Quanto questo succede, si coniuga il primo verbo ed il secondo rimane all’infinito. Esempi: Voy a ir a tu casa. (ir, ir) = Andrò a casa tua He acabado de comer. (acabar, comer) = Ho finito di mangiare Sé tocar el piano. (saber, tocar)…

Comparativi e Superlativi

Comparativi e Superlativi COMPARATIVI Maggioranza MÁS + (Adjetivo) +QUE    Monica es más guapa que Katherine PIÚ + (Aggettivo) + DI       Monica é piú bella di Katherine Minoranza MENOS + (Adjetivo) + QUE   Monica es menos guapa que Katherine MENO + (Aggettivo) + DI       Monica é meno bella di Katherine Uguaglianza TAN + (Adjetivo o Adverbio) + COMO…

Il Futuro Semplice

IL FUTURO SEMPLICE In spagnolo tradizionalmente esistono due forme di futuro una per l’indicativo e una per il congiuntivo, entrambe esprimono un evento futuro (reale, possibile o immaginario), e hanno forme diverse , esempio: (indicativo) Mañana llegará Juan (subjuntivo) Quien incumpliere esta regla, será sancionado Il futuro semplice del congiuntivo ha un uso molto ristretto…

Aprovechar vs Aprovecharse

APROVECHAR vs APROVECHARSE Aprovechar significa: approfittare; essere utile; impiegare; servire. In spagnolo  é  un verbo transitivo, per questo é sempre seguito da un oggetto senza preposizione Alcuni esempi: aprovecha tu juventud=approfitta della tua gioventú aprovecho la ocasión para decirles que …=approfitto dell’occasione per dirti che… La forma pronominal Aprovecharse seguita dalla preposizione DE  ha un…

Coger / Tomar

COGER/TOMAR Il verbo “Prendere” in Spagnolo é espresso essenzialmente da due verbi Coger e Tomar che sono sinonimi ma con qualche piccola differenza. Il loro uso dipende generalmente dal tipo di contesto. ATTENZIONE! Il verbo coger si puó usare solo in Spagna perché nei paesi latino-americani é una forma volgare, significa fare sesso. Coger significa…

Articolo Indeterminativo

L’ARTICOLO INDETERMINATIVO Maschile Femminile Singolare Un,Uno Una Plurale Unos Unas L’Articolo indeterminativo in spagnolo si usa: •    Quando si nomina un sostantivo per la prima volta Ejemplo: Vamos al cine a ver una película •    Quando ci riferiamo a qualcosa di indeterminato non specifico Ejemplo : Yo tengo un perro •    Dopo il verbo Hay…

La voce passiva

In genere si usa la forma passiva per indicare cosa succede al soggetto della frase senza dire chi o cosa porta avanti l’azione; questo significa che nella voce passiva (voz pasiva), il soggetto é “agito” da un agente esterno. Quando questo viene specificato, la voce passiva si esprime in questo modo: soggetto + ser +…

Differenza tra Saber e Conocer

I verbi Conocer e Saber, anche se hanno un significato molto simile, NON sono intercambiabili e si usano con significati diversi a seconda dei contesti.  ¿Quando si usa Conocer?  1. Conocer, come in italiano, si usa per indicare che si ha una relazione con una persona Conozco a Juan. (Conosco Juan) Conocí a mi esposo…

Verbi transitivi e intransitivi

Frasi intransitive I verbi intransitivi sono quelli che, di per se stessi, possono formare un predicato (sono verbi con un significato completo). El niño duerme. (Il bambino dorme) Mi primo nada. (Mio cugino nuota) El campeón sonrió. (Il campione sorrise) Non reggono il C.D. (complemento diretto) anche se possono reggere altri complementi: El ladrón huyó…

Il modo condizionale

Come in italiano il modo condizionale spagnolo viene utilizzato per parlare di eventi ipotetici ovvero quando questi sono concepiti come possibili a certe condizioni. Ugualmente al futuro, le desinenze del condizionale si aggiungono direttamente al verbo all’infinito. Le desinenze sono le stesse per tutti i verbi. ía ías ía íamos íais ían Ecco le tre…

Leismo, Loismo e Laismo

Una delle variazioni piú evidenti che si produce negli usi volgari dello spagnolo ha a che fare con l’utilizzo dei pronomi Le, La e Lo. Vediamo prima, per capire meglio questo tema, l’uso corretto dei pronomi appena citati: Le e Les funzionano, generalmente, come complemento indiretto maschile e femminile. Quindi diciamo per esempio, “Le di…

Differenze tra Por e Para

Uno degli argomenti più ostici della grammatica spagnola é la differenza tra por e para, entrambi corrispondenti a “per”, in italiano. Vediamone schematicamente gli usi: POR Si usa: per esprimere una causa, un motivo: Está así por su novia – Sta così a causa della sua ragazza per esprimere il tempo continuato: He hablado por…

Verbi irregolari II

 VERBI CON IRREGOLARITÁ PROPRIA   Andare il suo derivato desandar. Pretérito indefinido Pretérito imperfecto de subjuntivo Yo anduve Yo anduviera o anduviese Tú anduviste Tú anduvieras o anduvieses Él anduvo Él anduviera o anduviese Nosotros anduvimos Nosotros anduviéramos o anduviésemos Vosotros anduvisteis Vosotros anduvierais o anduvieseis Ellos anduvieron Ellos anduvieran o anduviesen Asir    Il presente indicativo…

Verbi irregolari I

In spagnolo, esistono molti verbi irregolari e, senza dubbio, la maggior parte di essi non si usano o sono sconosciuti anche da un Ispanoablante. Per gli stranieni che studiano spagnolo, i verbi sono un tema abbastanza difficile, tanto per le irregolaritá proprie della maggior parte di essi che per il poco uso che di alcuni…

I differenti usi del “que” e i pronomi relativi spagnoli

I pronomi relativi usati in spagnolo sono: –que-, “che”; –cual-, “quale”; –quien-, “chi”; –cuyo-, “il cui, del quale”:   Amo al joven, que más estudia (Amo il giovane che più studia) Èste es el río del cual estoy hablando (Questo è il fiume del quale sto parlando) Contestado a quien os llama (Rispondete a chi…

Usi del pronome personale SE

Il pronome spagnolo SE, puó avere differenti usi:  Uso non riflessivo Si usa come sostituto di le/les, quando é seguito da uno dei pronomi di complemento diretto lo, la, los las: Se lo di / Le di el libro. Cuando me los encontré, se lo dije. / Cuando me los encontré, les dije lo que sabía.…

L’ uso dell’aggettivo con i verbi Ser e Estar

Uso degli aggettivi con i verbi: Ser e Estar Questa sezione é dedicata per vedere e chiarire come alcuni aggettivi si comportino in maniera diversa a seconda che siano con i verbi ser y estar. Vedendo gli esempi ti accorgerai che il verbo “ser” non ammette gli stessi aggettivi che il verbo “estar” e che a…

Verbi Ser, Estar e Haber:

VERBI SER / ESTAR e HABER: Questi tre verbi sono irregolari e utilizzati spesso in spagnolo. Differenze fra SER y ESTAR: PRESENTE DEL VERBO SER: Yo soy Tú eres Él/ella/ es Nosotros/-as somos Vosotros/-as sois Ellos-as son QUANDO SI USA IL VERBO SER: 1.Per identificare una persona Ella es Ana y él es Juan. (Lei é…

Articolo

L’ARTICOLO L’articolo definisce un sostantivo con il quale concorda in genere e numero. nonostante il fatto che lo spagnolo non ha l’articolo neutro, ha ereditato dal latino la forma neutra LO nell’articolo. si utilizzare per rendere sostantivi degli aggettivi.   L’ARTICOLO DETERMINATIVO El Lo La Los Las Spesso si usa la forma contratta: al: a+el:…

Aggettivo

 L’AGGETTIVO: GENERO E NUMERO Si deve tenere presente che l’aggettivo accompagna il sostantivo e concorda con genero e numero sia se va davanti sia se va dietro. Oltre ai morfemi di genero e numero, l’aggettivo possiede morfemi di grado comparativo e superlativo. L’aggettivo puó presentare una forma piena o apocopada e funciona come modificatore del…

Avverbi

GLI AVVERBI: Di tempo, luogo, modo e quantitá che rispondono alle seguenti domande: quando, dove, come e quanto? Non hanno una posizione fissa nella frase e si comportano come complementi circonstanziali. In spagnolo, ci sono locuzioni avverbiali che funzionano esattamente come gli avverbi, e andremo a capire come un aggettivo si comporta come un avverbio.…